Vai al contenuto

Risparmio energetico e condomini: nel Superbonus 110% rientra anche la riqualificazione della centrale termica

novembre 2, 2020
condominio time power italtherm superbonus

Tra gli interventi trainanti che rientrano nel Superbonus 110% c’è anche la sostituzione e la riqualificazione della centrale termica all’interno di condomini. Italtherm ha studiato una gamma completa di caldaie di ultima generazione in termini di efficienza e altissima modulazione, adattabili a tutte le esigenze di potenza e di spazio di edifici e condomini: possono essere installate in diverse configurazioni fino a 4 moduli, per una potenza massima di 450 kW. Grande novità è la Time Power Floor, il modulo termico per centrale termica più compatto e flessibile del mercato.

Puntare sulla riqualificazione e sull’efficienza energetica di condomini e abitazioni è ora più conveniente. Il Superbonus 110% – previsto dal Decreto Rilancio 2020 – prevede infatti una detrazione fiscale del 110% (per spese sostenute dal primo luglio 2020 al 31 dicembre 2021) che va a potenziare le detrazioni e consente la cessione del credito e lo sconto in fattura per specifici interventi di riqualificazione energetica, con lo scopo di incentivare la ripresa del settore edilizio. 

In questo contesto Italtherm, azienda italiana leader nella produzione di impianti di riscaldamento e raffrescamento, ha studiato Italtherm Power Solutions, una gamma di caldaie di ultima generazione in termini di efficienza e altissima modulazione (fino a 1:47), che possono essere utilizzate per la riqualificazione della centrale termica all’interno di condomini, proprio come previsto dall’intervento trainante 2 della legge 77 del 18.07.2020. 

La gamma – che include centrali termiche murali, a basamento e da esterno – vanta una flessibilità tale che le caldaie possono essere installate in diverse configurazioni (in linea, fronte-retro autoportante, box da esterno) fino a 4 moduli, per una potenza massima di 450 kW. Il che le rende adattabili a tutte le esigenze di potenza e di spazio dei locali caldaie di edifici e condomini. 

“Il Superbonus 110% è un’occasione importante per tutto il settore edilizio e per far sì che l’Italia punti sulla sostenibilità”, dichiara Pietro Giannotta, direttore commerciale di Italtherm. “Con la nostra gamma di caldaie di alta potenza per edifici, ci poniamo come punto di riferimento, offrendo soluzioni e prodotti di ultima generazione in termini di efficienza e modulazione, perfette per la riqualificazione energetica di ogni tipo di stabile. Con Italtherm Power Solutions, siamo in grado di far fronte a tutte le esigenze per la riqualificazione della centrale termica all’interno dei condomini, come previsto dall’intervento trainante e consentendo quindi di usufruire del Superbonus 110%”. 

Novità di Italtherm, presente all’interno della gamma, è Time Power Floor, il modulo termico per centrale termica più compatto e flessibile del mercato. Grazie ai collettori idraulici e gas premontati, rappresenta la soluzione ideale per agevolare il collegamento in cascata delle caldaie, riducendo notevolmente i tempi d’installazione. La larghezza di 55 cm favorisce l’accesso all’interno dei locali tecnici. Lo sviluppo modulare (fino a 4) consente di realizzare una centrale termica in spazi contenuti, contribuendo ad innalzare la classe energetica dell’immobile nelle nuove costruzioni e rendendo competitiva la proposta nelle riqualificazioni di centrali termiche esistenti: la soluzione ottimale per la sostituzione di generatori a basamento obsoleti.

Punto di partenza e capostipite della gamma Italtherm Power Solutions è Time Power, la caldaia murale a condensazione di alta potenza per impianti centralizzati. Assicura tecnologia acondensazione con alti rendimenti: l’alto rapporto di modulazione fino ad 1:10 consente infatti di adattarsi all’effettivo fabbisogno termico dell’edificio, riducendo il numero di accensioni e spegnimenti e, di conseguenza, diminuendo drasticamente il consumo di gas e le emissioni inquinanti (classe 6 NOx). Infine c’è Time Power Box, il sistema a box modulari progettato da Italtherm per agevolare la riqualificazione di centrali termiche in contesti difficili, dove il costo dell’adeguamento dei siti installativi è importante o l’intervento non possibile. Grazie a box modulari autoportanti, la centrale può essere posizionata sul tetto, al centro di uno spazio aperto oppure in appoggio ad una parete esterna.

No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Questo sito utilizza Akismet per ridurre lo spam. Scopri come vengono elaborati i dati derivati dai commenti.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: